Follow Us
DOMODOSSOLA (VB) | 2013
145 mq

A pochi passi dal centro storico domese da una vecchia soffitta di un antico edificio è stato ricavato un appartamento di 115 mq accogliente e ben strutturato. Un alloggio all’ultimo piano è di valore soprattutto quando ha una bella vista o una spaziosa terrazza, che può facilmente diventare “un locale” in più da utilizzare nei periodi caldi dell’anno. Con le sue numerose aperture verso l’esterno, una buona esposizione al sole, l’alloggio che ne deriva rappresenta, in toto, la giovane coppia che lo possiede. L’obiettivo del progetto era creare un ampio “open space”, nella parte più luminosa della casa, per accogliere gli amici della coppia, da collegare alla zona notte più defilata rispetto all’ingresso dominante e in posizione centrale. Per dare risalto e profondità agli spazi non sono stati inseriti muri, ad eccezione di un tramezzo che scherma alla vista la zona lavanderia. Una scala minimale, realizzata su misura, collega i due livelli e divide il l’alloggio in due zone distinte. Al piano inferiore si trovano gli ambienti principali: la zona giorno “open space”, la zona notte, composta da camera padronale con cabina armadio e cameretta, la sala da bagno e la lavanderia con armadi su misura. Al piano superiore un’area studio/relax, soppalcata, si affaccia al living sottostante, e permette l’accesso alla terrazza con vista sui tetti. L’illuminazione soffusa e calda è stata studiata per creare giochi di luce e di contrasti tra le pareti scure e il legno dell’orditura. Le pareti chiare, il legno di pino sbiancato, sia a terra che a soffitto, e l’utilizzo di due colori, il blu e il grigio, conferiscono a questo attico un aspetto giovane, funzionale e contemporaneo.